Grounding: siamo il nostro corpo.

Il grounding è un processo energetico. Un flusso di eccitazione che  attraversa il corpo dalla testa ai piedi, permettendo alla persona di percepirsi, di ricentrarsi e di entrare in contatto profondo con sé.

Il grounding è strettamente legato alla respirazione. Quando l’onda respiratoria attraversa l’intero corpo, la respirazione profonda “carica “il corpo. A loro volta, le vibrazioni delle gambe e di altre parti del corpo stimolano e liberano i movimenti respiratori. Più ci si lascia scendere dentro di sé più profonda è la respirazione. Il risultato è una fluire più libero dell’energia che porta a un maggior senso di vitalità, che a sua volta, accresce la capacità di provare piacere.